Martedì, 15 Gennaio 2019 12:45

Puntata del 15/01/2019

Nella puntata di "A Conti Fatti" del 15 gennaio si parla di gestione del territorio.

Intervengono:

  • Nello Musumeci, Presidente Regione Sicilia

  • Francesco Vincenzi, presidente ANBI- Associazione Nazionale Bonifiche Irrigazioni Miglioramenti Fondiari

  • Debora Diodati, presidente Croce Rossa di Roma

Pubblicato in A conti fatti

 Quella del consumo di suolo è una questione sui cui intervenire sta diventando sempre più urgente. Secondo l’ultimo rapporto Ispra, infatti, anche nel 2017 il consumo di suolo ha fatto registrare numeri purtroppo molto importanti: ogni due ore nel nostro paese si costruisce su una superficie grande quanto Piazza Navona e i cantieri spesso non risparmiano nemmeno aree protette, a rischio idrogeologico o vincolate per la tutela del paesaggio. Ormai quasi l’8% del territorio nazionale è cementificato.

Pubblicato in Ambiente

Dopo l'approvazione alla Camera del disegno di legge che mira a contrastare il consumo di suolo, con cui il legislatore cerca di tutelare i terreni agricoli limitando gli interventi urbanistici ed edilizi e introducendo il concetto di priorità del riuso, il presidente della Confederazione Italiana Agricoltori (CIA) Dino Scanavino fornisce il punto di vista degli agricoltori su una questione strategica per l'economia, l'ambiente e la società.

Pubblicato in Economia

Forti gli impatti sui cambiamenti climatici: la cementificazione galoppante ha comportato dal 2009 al 2012, l’immissione in atmosfera di 21 milioni di tonnellate di CO2

Pubblicato in Ambiente
Martedì, 01 Aprile 2014 00:00

Giù le mani dal suolo barese (e non solo)

Non si può tornare indietro dopo aver “divorato” un territorio, il danno è irreversibile. Dal VII Rapporto sulla Qualità dell’Ambiente Urbano dell’Ispra nelle grandi città italiane aumenta lo sfruttamento del suolo. "Salviamo il Paesaggio" propone un Consumo di suolo Zero per la città di Bari, ecco come

Pubblicato in Ambiente

In questo viaggio attraverso le regioni e i territori italiani e le loro eccellenze agro- alimentari si arriva nel Lazio e a Roma, territorio ricco di eccellenze agroalimentari e interessante per le sue proposte gastronomiche e per la sua ristorazione. Ne parliamo con Carlo Hausmann, direttore generale dell'Azienda Romana Mercati, azienda speciale della camera di commercio di Roma per lo sviluppo e la promozione del sistema agroalimentare e la gestione della borsa merci, intervenuto su "A Conti Fatti", programma realizzato dalla redazione di economiacristiana.it e trasmesso da Radio Vaticana Italia.

 

Pubblicato in Italianamente

Informazioni aggiuntive