Gran parte dei migranti che sbarcano sulle coste italiane ha preso il mare dalla Libia: circa 10 mila persone nella prima metà di quest'anno, e quasi 63 mila nel 2017. Anche Talibe è arrivato dalla Libia all'inizio del 2017, ma il suo viaggio, partito dal natio Senegal, è stato molto più lungo. Oggi Talibe ha 18 anni, è in attesa di risposta alla richiesta di asilo, ed è ospitato alla Città dei Ragazzi di Roma, dove studia e frequenta corsi per apprendere un mestiere. Quando è partito però, era uno dei migliaia di "minori non accompagnati" che migrano in Europa affrontando mari e deserti, prigioni e trafficanti di uomini. Lo abbiamo incontrato alla Festa dei Popoli di Roma per farci raccontare la sua storia.

Pubblicato in Attualità e Politica

Informazioni aggiuntive