Giuliano Cattabriga

Giuliano Cattabriga

Spesso si sente dire che con la cultura non si mangia. Ben lontano da questo luogo comune sono i dati che emergono dallo studio Italia Creativa, realizzato da Ernst&Young(EY) e presentato il 20 gennaio 2016 a Milano: quasi 47 miliardi di euro e un milioni di occupati.

"Cosa fa un giovane, senza lavoro? Si ammala e deve andare dallo psichiatra, o cade nelle dipendenze o si suicida o cerca qualcosa che gli dia un ideale e fa il guerrigliero" sono chiare e nette le parole del Papa durante l'udienza in Aula Paolo VI ai gruppi del "progetto Policoro" della CEI. Il Santo Padre ha encomiato il lavoro di questi anni a sostegno dei giovani nell'ambito del lavoro.

110 giornalisti sono morti in questo 2015, 67 durante lo svolgimento del loro lavoro e ben 43 in circostanze non chiare. Questi alcuni dati dell'ultimo rapporto di Reporter Senza Frontiere(Rsf), l’ong che difende la libertà di stampa a livello internazionale, che a fine anno rende pubblici i dati sui rischi della professione giornalistica.

Sono oltre 15 mila i minori stranieri non accompagnati presenti nel territorio italiano, dei quali 5.588 hanno fatto perdere le loro tracce rendendosi irreperibili agli enti che li avevano in tutela. Questi alcuni dati che emergono dal rapporto di Caritas di Roma presentato durante un convegno organizzato al Centro di Pronta accoglienza di via Venafro, nell'occasione della Giornata Mondiale per i Diritti dell'Infanzia, che si celebra ogni anno il 20 novembre.

Sono passati ben 67 anni da quel 10 Dicembre 1948, giorno in cui a Parigi venne adottata Dichiarazione Universale dei diritti umani da parte dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite. E dal 1950 grazie alla risoluzione 423, questa giornata viene ricordata da tutti gli Stati e le organizzazioni interessate.

Parlare di baratto può far andare la mente a società primitive, perché l'utilizzo del denaro in un mondo governato dall'Economia sembra aver reso indispensabile l'uso della moneta. Ma se non fosse così? Da qualche anno la Settimana del Baratto propone un tipo particolare di scambio che potrebbe essere una soluzione per ridare il vero valore alle cose, ma soprattutto alle persone.

Sono oltre 5 milioni di stranieri presenti in Italia, ma altrettanti sono gli italiani residenti all'estero. Questo uno dei dati significativi del Dossier Statistico Immigrazione 2015 che come di consueto sfata alcuni miti mediatici sul fenomeno migratorio nel nostro Paese.

"L’impresa e l’ufficio dirigenziale delle aziende possono diventare luoghi di santificazione", così il Papa ha dichiarato oggi, 31 ottobre 2015, durante il discorso tenuto in Aula Paolo VI ai membri dell'UCID (Unione Cristiana Imprenditori e dirigenti). Ciò avviene costruendo "rapporti fraterni tra imprenditori, dirigenti e lavoratori" e favorendo "la corresponsabilità e la collaborazione nell’interesse comune"

“Una città migliore, una vita migliore” (Better City, Better Life), è il titolo della Giornata mondiale delle Città 2015, istituita il 27 dicembre 2013 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con la risoluzione A/RES/68/239. La prima Giornata Mondiale Città è stata celebrata a Shanghai, in Cina, il 31 ottobre 2014, sotto il tema conduttore “Trasformazioni urbane”. Quest’anno, si è celebrata oggi 31 ottobre 2015 a Milano, nell’ambito del tema “Progettato per vivere insieme”

"Siamo convinti che promuovere il camminare significhi lavorare per una profonda e positiva trasformazione della società" questo si legge nel Manifesto del Camminare, documento alla base della filosofia di Federtrek associazione che organizza la Giornata del Camminare, che quest'anno si è tenuta l'11 Ottobre. La "civiltà del camminare" vuole puntare a "un più armonico sviluppo economico e una maggiore qualità della vita di ogni singolo individuo".

Informazioni aggiuntive