"Mettici un piatto anche tu": l'invito di Antoniano Onlus per l'aiuto dei poveri

Scritto da   Venerdì, 28 Novembre 2014 16:00 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font Stampa Email Video
Vota questo articolo
(1 Vota)
"Mettici un piatto anche tu": l'invito di Antoniano Onlus per l'aiuto dei poveri

“Mettici un piatto anche tu” è il titolo della nuova campagna solidale del progetto “Il Cuore dello Zecchino”, promossa da Antoniano Onlus col patrocinio del Segretariato sociale della Rai, in occasione dell’edizione di quest’anno del concorso canoro dell’Antoniano di Bologna, trasmesso su Rai1 dal 25 al 29 Novembre 2014.

Lo Zecchino d’Oro, quest’anno alla edizione numero 57, non è soltanto l’occasione per dare il giusto valore a chi è piccolo di età, ma anche un momento importante per contribuire alla dignità di chi è più piccolo nella nostra società, coloro che vivono in povertà. “Mettici un piatto anche tu” potrebbe ricordare il musical “Aggiungi un posto a tavola” di Garinei e Giovannini, ma è un invito rivolto a tutti per contribuire al sostegno della mensa dell’Antoniano di Bologna, che da 60 anni offre un pasto caldo a quasi 100 persone ogni giorno. Inoltre il progetto consentirà di sostenere la distribuzione quotidiana di pasti in altri centri che fanno parte della rete Francescana di solidarietà. L’obiettivo di questa campagna è quello di garantire per tutto il 2015 circa 70.000 pasti, avviando anche percorsi di inserimento sociale, sanitario e lavorativo.

Dal 1954 l’Antoniano di Bologna si occupa di assistere coloro che sono ai margini della società, tutti i “lebbrosi” del mondo di oggi. In particolare tramite la mensa non si offre soltanto un pasto, come risposta alla fame immediata, ma tramite questo bisogno primario si coglie l’occasione di entrare in relazione con le persone per affiancarle nella riconquista di una vita autonoma. “L’aiuto del centro tramite i volontari e operatori non è solo con il pasto e i vestiti… mi fa sperare in un futuro migliore” come afferma Giuseppe, ospite della mensa.

Per partecipare alla donazione, dal 24 al 30 novembre 2014, è possibile contattare da casa il numero 45507 per donare 2 o 5 euro( 2 euro con TeleTu e TWT, 2 o 5 euro con Telecom Italia, Infostrada e Fastweb); oppure si può inviare un SMS al 45507 (da TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca) garzie al quale si potranno donare 2 euro. Per maggiori informazione sulla campagna e conoscere altri progetti e altri modi per sostenere Antoniano Onlus, consigliamo di visitare il sito ufficiale.

 

Letto 648 volte

Video

Mettici un piatto anche tu Il Cuore dello Zecchino Antoniano Onlus

Informazioni aggiuntive