Settimana del Baratto 2015, per ridare valore alle persone più che alle cose

Scritto da   Sabato, 14 Novembre 2015 23:33 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font Stampa Email
Vota questo articolo
(0 Voti)
Settimana del Baratto 2015, per ridare valore alle persone più che alle cose

Parlare di baratto può far andare la mente a società primitive, perché l'utilizzo del denaro in un mondo governato dall'Economia sembra aver reso indispensabile l'uso della moneta. Ma se non fosse così? Da qualche anno la Settimana del Baratto propone un tipo particolare di scambio che potrebbe essere una soluzione per ridare il vero valore alle cose, ma soprattutto alle persone.

Quest'anno si terrà dal 16 al 22 novembre ed è giunta alla settima edizione.  I bed and breakfast affiliati al portale www.bed-and-breakfast.it che aderiranno all'iniziativa baratteranno il soggiorno in cambio di beni o servizi. Per una settimana l'ospite e il gestore saranno svincolati dal pagamento in denaro e privilegeranno l'aspetto umano dell'ospitalità.

Sul sito dell'iniziativa si legge "Il Baratto è stato per secoli a fondamento dell'economia familiare e, in un momento di contrazione dei consumi come quello che stiamo vivendo, si rivela un'ottimo modo per viaggiare a costo zero investendo in fantasia e curiosità." A dimostrazione del successo questa iniziativa non si ferma ad una settimana e ben oltre 800 strutture hanno scelto di praticare la formula “Camera con Baratto” tutto l'anno o in altri periodi dell'anno. Inoltre è presente un sito dedicato al baratto di soggiorni, alloggio e colazione. Il sito Barattobb.it aggrega tutti i B&B disponibili a barattare un soggiorno compreso di colazione per tutto l'anno, al di fuori dell'evento ufficiale La Settimana del Baratto che si svolge ogni anno a novembre.

Questa iniziativa cerca di promuovoere un vero incontro tra chi vuole viaggiare e le strutture che hanno bisogni concreti quali , ad esempio, servizi fotografici, video oppure anche piccoli lavori di manutenzione nelle strutture. Come si legge nel sito dell'evento "Le possibilità di condivisione e scambio possono essere infinite, l’importante è non limitarsi, non avere imbarazzi e proporre lo scambio nella massima serietà, cortesia, curiosità, empatia, simpatia, originalità."

Letto 774 volte

Informazioni aggiuntive