Domenica, 25 Dicembre 2016 16:00

Il Natale dei rifugiati al Centro Astalli

Sebbene molti di loro non siano cristiani, il Natale è un momento particolare anche per le migliaia di rifugiati che arrivano in Italia fuggendo da nazioni e situazioni di conflitto. Molti sono accolti a Roma da strutture religiose e civili, che rispondendo ai dettami di papa Francesco stanno moltiplicando gli sforzi per aprire le porte dell'accoglienza. Ne abbiamo parlato in "A conti Fatti" con padre Camillo Ripamonti, presidente dell'Associazione Centro Astalli, sede italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati (JRS), impegnata da anni ad accogliere e fornire servizi a queste persone bisognose di assistenza.

Pubblicato in Buone Pratiche

Conflitti armati persecuzioni politiche e religiose erano, fino a qualche anno fa, la causa principale delle migrazioni su larga scala. Oggi invece, gli eventi meteorologici estremi causati dal surriscaldamento del Pianeta sono il fattore dominante

Pubblicato in Ambiente

Informazioni aggiuntive