La Riforma di Lutero: un evento dello Spirito Santo

Scritto da   Giovedì, 02 Novembre 2017 15:26 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font Stampa Email
Vota questo articolo
(0 Voti)
Foto albersHeinemann / Pixabay.com

Ha esaltato Martin Lutero e la Riforma il segretario generale della CEI (Comunione Episcopale Italiana), Nunzio Galantino. "La Riforma avviata da Martin Lutero 500 anni fa è stata un evento dello Spirito Santo", ha affermato il vescovo intervenendo alla Pontificia Università Lateranense ad un Convegno promosso dall’ateneo del Papa per celebrare l'anniversario. "La Riforma - ha sottolineato ancora Galantino - risponde alla verità espressa nella formula 'ecclesia semper reformand'". "E’ stato lo stesso Lutero - ha ricordato il segretario della CEI - a non ritenersi artefice della Riforma scrivendo: 'mentre io dormivo, Dio riformava la Chiesa'". "Anche oggi - ha commentato Galantino - la chiesa ha bisogno di una riforma. E anche oggi a poterla realizzare è Dio solo". Galantino infine ha definito inoltre "profetico" il gesto compiuto da papa Francesco in Svezia, dove nel nel suo pellegrinaggio a Lund per i 500 anni della Riforma, "il Papa ha firmato la dichiarazione congiunta per superare i pregiudizi vicendevoli che ancora dividono cattolici e protestanti". Non ci era riuscito nessuno nei 50 anni di dialogo teologico precedenti. Un'altra impresa targata Papa Bergoglio. 

Foto albersHeinemann / Pixabay.com
Letto 136 volte Ultima modifica il Giovedì, 02 Novembre 2017 15:48

Informazioni aggiuntive