Le destinazioni dei pellegrinaggi: Terra Santa e Fatima in crescita, declina un po’ Lourdes, ripartono Turchia, ed Egitto

Scritto da   Giovedì, 01 Febbraio 2018 17:06 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font Stampa Email
Vota questo articolo
(0 Voti)
Foto: ASSY/pixabay.com

I viaggi in Terra Santa nel 2017 sono aumentati del 30 per cento così come quelli a Fatima, restano stabili invece i pellegrinaggi a Lourdes. Lo ha detto monsignor Remo Chiavarini, nuovo amministratore delegato dell’Opera Romana Pellegrinaggi, aprendo i lavori del Convegno nazionale teologico-pastorale. "Nel 2017 c’è stata una bella ripresa dei pellegrinaggi in Terra Santa: 12 mila persone a fronte delle 9000 partite l’anno precedente, dunque il 30 per cento in più", ha spiegato Chiavarini, mentre continua il "grande boom" delle visite a Fatima in occasione del centenario delle apparizioni. 

Secondo il nuovo ad di Orp, che ha preso il posto del mitico monsignor Liberio Andreatta che ha gestito il settore per circa 30 anni, “attualmente la Siria e l’Iraq restano un sogno”, l’Egitto, sui passi di Mosè e della Sacra Famiglia, e la Turchia, nel solco delle prime comunità cristiane, sono i due itinerari che entrano a far parte delle proposte dell’Orp. “C’è grande interesse per entrambe le mete”, ha confidato l’amministratore delegato annunciando che “lunedì di Pasqua partirà per la Turchia un gruppo di sacerdoti guidati dal vicario di Roma”, mentre “l’11 febbraio faremo memoria delle apparizioni di Lourdes in un grande incontro a san Pietro alla presenza del Vicario e probabilmente del papa”. Secondo Chiavarini, nonostante la crisi economica e le paure legate alla sicurezza, l’esperienza del pellegrinaggio rappresenta “un sogno che continua costantemente ad essere un linguaggio capace di narrare e muovere ad emozioni profonde”.

Chiavarini, è stato presentato con grande affetto e semplicità all’assemblea dal nuovo vicario di Roma, monsignor Angelo De Donatis, che ha citato un brano di Sant’Ambrogio per ricordare che al principio di tutto c’è la misericordia "che ha la meglio sul giudizio".

Foto: ASSY/pixabay.com
Letto 66 volte

Informazioni aggiuntive