Diventeranno santi insieme Paolo VI e Romero

Scritto da   Martedì, 13 Marzo 2018 13:16 dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font Stampa Email
Vota questo articolo
(0 Voti)
Foto: HouwieFoto/pixabay.com

Diventeranno santi insieme Paolo VI e Romero. Lo ha deciso Papa Francesco che ha autorizzato per entrambi la promulgazione del decreto con il quale sancisce il miracolo attribuito alla loro intercessione. Lo rende noto su Avvenire. Il 26 ottobre 2017, la Consulta medica della Congregazione delle cause dei santi - ricorda la giornalista Stefania Falasca - aveva votato all’ unanimità sia il caso miracoloso di una gravidanza ad alto rischio conclusasi favorevolmente con la nascita di una bambina sana attribuito all’ intercessione di papa Montini, sia la guarigione miracolosa di una donna in pericolo di morte dopo un parto attribuita all’ intercessione del vescovo martire Romero. Il 14 dicembre 2017 il congresso dei teologi aveva espresso il voto positivo per entrambi i casi e il 6 febbraio scorso lo stesso responso aveva dato la sessione ordinaria dei cardinali e dei vescovi. Riconosciuti i miracoli, Paolo VI e il vescovo salvadoregno ucciso in odium fidei saranno di nuovo ancora insieme nel Concistoro previsto per la prima metà di maggio nel quale il Papa annuncerà, come solitamente accade, la data della canonizzazione. Data che con ogni probabilità potrebbe cadere il 28, il 21 oppure il 14 ottobre, domenica questa che viene significativamente a trovarsi nel mezzo del Sinodo dei vescovi sui giovani a Roma. Se per questa data potrebbe essere confermata la canonizzazione di papa Montini, per il vescovo Romero potrebbe tuttavia essere considerata anche un’ altra possibilità nel quadro di un’ altra adunanza di giovani: quella della Giornata mondiale della gioventù prevista per gennaio 2019 a Panama. 

Foto: HouwieFoto/pixabay.com
Letto 218 volte

Informazioni aggiuntive