Nel mercato del lavoro il ruolo giocato dagli immigrati è sempre più importante, come ha evidenziato il rapporto “Migration Observatory’s Report: Immigrants’ integration in Europe”, uno studio condotto dal Centro Studi Luca d’Agliano e il Collegio Carlo Alberto dell’Università degli Studi di Torino.
Il curatore dello studio, Tommaso Frattini, docente di economia politica presso l’Università degli Studi di Milano, interviene su A Conti Fatti, rubrica a cura di economiacristiana.it trasmessa da Radio Vaticana Italia.

Pubblicato in Economia

Informazioni aggiuntive