Poco ambizioso, insufficiente, basato su valutazioni ormai superate e destinato ad essere corretto su indicazione dell'UE e dell'ONU. La reazione di molte associazioni ed esperti di ambiente sulla proposta di Piano Energia e Clima avanzata dal Governo italiano alla Commissione Europea è fredda e generalmente critica.

Pubblicato in Attualità e Politica

3 anni fa, il 25 settembre 2015 l’Assemblea delle Nazioni Unite deliberava l’adozione dell’Agenda 2030, un programma di sviluppo globale articolato in 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.Questi 17 obiettivi coprono la gamma delle attività umane nella loro relazione con il pianeta da una parte e con i propri simili dall’altra per uno sviluppo che possa definirsi equo e sostenibile da tutti i punti di vista: economico, ambientale, sociale.

Pubblicato in Attualità e Politica

Il Ministro annuncia i nuovi parchi del delta del Po e del Matese. Presto le leggi su consumo di suolo e "salva mare". Contro il bracconaggio: prevenzione, formazione e inasprimento pene. Stop ai diesel: prioritario salvare vite umane. 

Pubblicato in Attualità e politica

Sempre più spesso in supermercati e negozi vari si incontrano espositori, scaffali o interi reparti dedicati al cibo e ai prodotti “biologici”. Fino a poco tempo “bio” era sinonimo di naturale, si, ma anche deperibile, pregiato... e costoso. Oggi però si sta facendo strada la convinzione che “biologico”, ovvero prodotto senza pesticidi, fertilizzanti e altri prodotti chimici sintetici, sia anche sinonimo di migliore per la salute, sostenibile per l'ambiente e quasi altrettanto economico. Ben 65.000 imprese italiane sono impegnate in questo settore. Circa un milione e 800.000 ettari del suolo agricolo nazionale sono, già oggi, destinati a coltivazioni biologiche. Eppure l'agricoltura più verde soffre la concorrenza sleale di quella, cosiddetta, convenzionale.

Pubblicato in Economia
Il governo ha puntato sulla riforma dell’Isee per evitare truffe e abusi per nell’erogazione dei servizi. Il ministero del Lavoro ha fatto sapere che sulla popolazione nel suo complesso non si osservano particolari variazioni nella distribuzione per classi di ISEE.
Pubblicato in Attualità e Politica

Informazioni aggiuntive