Domenica, 30 Marzo 2014 16:00

Un goal per l’integrazione

Il valore dello sport come strumento di inclusione sociale, come momento per porre in contatto culture differenti e imparare in questo modo le regole della convivenza. Tanti sono i progetti promossi a riguardo, in modo particolare verso i minori: uno di questi è “Nessuno Fuorigioco” il cui cuore pulsante è rappresentato da due squadre di calcio molto particolari: una maschile, composta da ragazzi rom, e una femminile mista formata da italiane e rom. Le due squadre, le New Team, militano nella lega UISP Ciriè – Settimo – Chivasso, in provincia di Torino. Ci ha parlato del progetto Timothy Donato, Presidente dell’Associazione Nessuno Fuorigioco e allenatore delle due squadre, intervenuto su "A Conti Fatti", programma realizzato dalla redazione di economiacristiana.it e trasmesso dal canale italiano della Radio Vaticana

Pubblicato in Intercultura

Ivan Vitali, direttore generale dell’associazione ConVoi onlus, è intervenuto su "A Conti Fatti", programma realizzato dalla redazione di economiacristiana.it e trasmesso dal canale italiano della Radio Vaticana

 

Pubblicato in Intercultura

Informazioni aggiuntive