Samanta La Manna

Samanta La Manna

Il mondo agricolo si impone in quello cittadino e l’interesse all’autoproduzione e al cibo genuino si declina nella creazione di un orto urbano.

Il cibo bio significa realmente un diverso metodo agricolo. E come capire se davvero l’etichetta rappresenta una garanzia di qualità? Se il mondo del biologico è il settore anticrisi, cosa è necessario potenziare? Lo scorso 6 ottobre in molte regioni italiane, si è organizzata la Biodomenica, l’iniziativa che ormai da 13 anni riunisce in piazza i produttori biologici e gli appassionati del settore, invogliando i meno informati alla conoscenza dell’agricoltura biologica e dell’insieme dei valori che essa rappresenta. Oggi in altre città del Bel Paese. Com’è andata? Anche questo lo abbiamo chiesto a Vincenzo Vizioli, presidente dell’Associazione Italiana Agricoltura Biologica

Lo scorso 27 settembre l’IPCC, Intergovernmental Panel on Climate Change, ha reso pubblico l’attesissimo quinto Rapporto di Valutazione sui Cambiamenti Climatici. Le valutazioni emerse non lasciano spazio a equivoci: gli esseri umani sono i principali colpevoli di un Pianeta Terra in pericolo.

In Italia, dal 2009 a oggi, la percentuale di auto ecologiche è aumentata. Ma non ancora abbastanza. Uno studio dell’Osservatorio Airp mostra un’immagine negativa

Quasi pare strano che un capo d’abbigliamento possa incidere sull’ambiente e sull’aria che respiriamo, eppure è così. Allora, qualcuno sceglie di produrre tessuti naturali

Conflitti armati persecuzioni politiche e religiose erano, fino a qualche anno fa, la causa principale delle migrazioni su larga scala. Oggi invece, gli eventi meteorologici estremi causati dal surriscaldamento del Pianeta sono il fattore dominante

Ogni anno, il periodo estivo è inesorabilmente connesso all’abbandono degli animali domestici, soprattutto cani e gatti. E ogni estate viene da chiedersi come questi animali vengano trattati durante l’inverno se poi in qualche modo basta la necessità di alcune settimane di vacanza a porsi pochi problemi su dove lasciarli.

Proseguono in Calabria le strategie di sensibilizzazione contro le multinazionali del petrolio, quasi un vero e proprio piano d’attacco.

Esiste davvero un confine così nitido tra profitto economico e tutela ambientale? Se si parla di quel guadagno a discapito del Pianeta la risposta è ovviamente positiva. Ma è possibile perseguire l'obiettivo economico legato alla generazione del profitto nel rispetto della tutela della Terra?

Oggi parliamo di Biodiversità e in particolare di una specie animale che popola i nostri mari la tartaruga Caretta Caretta, negli ultimi anni particolarmente a rischio. 


Informazioni aggiuntive